STRADA FACENDO……..SI RIPARTE !

FESTE PATRONALI delle TRE PARROCCHIE: in periodi diversi e con felice partecipazione di generosi volontari si sono svolte all’insegna della qualità, del coordinamento e dell’afflusso di ospiti. Tutti sappiamo che il ‘ricavato’ va a sostenere la vita di ogni singola parrocchia e in beneficenza ‘vicina’ e ‘lontana’. Un grazie a tutti, anche se prossimamente dovremo porre maggiore attenzione alle Celebrazioni liturgiche che sono realtà ‘sacra’ nel cuore della festa e della ‘sagra’.
E ora presso il salone del Patronato di Monteortone collegato al capannone esterno con ottobre arriva l”ORTONEN FEST” da giovedì 5 a domenica 8: cucina tedesca, un bicchiere di BIRRA e tanta musica alimenteranno la festa!

ATTIVITA’ ESTIVA I Centri estivi della Scuola dell’Infanzia e della Due Monti Abano, il Campo-scuola in Folgaria di luglio e il GREST di settembre, hanno caratterizzato il tempo proficuo dell’estate. Le esperienze sono state positive anche se dovremmo essere maggiormente attenti alle esigenze delle diverse età. Un grazie a tutti gli operatori che hanno dato il meglio di se stessi!

SEMINARIO DIOCESANO: Domenica 24 settembre 2017: Giornata di preghiera e di sostegno di questo importante Istituto che prepara il preti e i diaconi del futuro.
Il tema: “Tu sai che ti voglio bene!” è la risposta ‘discreta’ di Pietro alla domanda di Cristo Gesù. Solo quando il capo degli Apostoli arriverà a rispondere al Signore che lo ‘amava in totalità’ si rivelerà la sua vocazione a diventare ‘Papa’ fino a morire martire sul Colle Vaticano. Non manchi il nostro interesse, la nostra preghiera, la nostra animazione vocazionale in famiglia, nella catechesi e nei gruppi per aiutare ragazzi e giovani a poter imitare l’appostolo Pietro, oggi. In diocesi il Vescovo sta affidando ad un solo prete più parrocchie e si moltiplicano le Unità Pastorali. Possiamo restare indifferenti? Sosteniamo il Seminario diocesano anche con il nostro generoso aiuto economico!

OTTOBRE MISSIONARIO: Giornata Missionaria mondiale Domenica 22 ottobre 2017
Il tema nazionale: “La messe è molta” (Mt 9,37) richiama l’impegno di ‘tutte le vocazioni’ per l’evangelizzazione e la promozione umana, specialmente nelle Missioni ad gentes. Non disertiamo questo appello che vale per tutti!
In tutte le domeniche di ottobre dopo la Comunione sarà consegnato un ‘cartoncino missionario’ con una riflessione e una preghiera che sarà recitata assieme, per poi portarla in famiglia. La domenica 29 verrà consegnato un altro cartoncino a colori che sarà poi posto sulla tomba dei nostri cari defunti. La domenica 22 ottobre Giornata missionaria: in tutte le tre parrocchie sarà allestito un MERCATINO MISSIONARIO dell’artigianato del RUANDA. Dove i Vostri aiuti fioriscono e daranno sicuri frutti fra i poveri più poveri.

NOMINA NUOVO VICARIO PARROCCHIALE: Il Vescovo di Padova +Claudio in data 10 giugno 2017 su proposta dell’Ispettore (Provinciale) dei Salesiani dell’Ispettoria ‘S.Marco’ don Dal Molin, ha nominato il salesiano don Filippo Chiaffoni, Vicario Parrocchiale di Monteortone/Unità Pastorale. Gli auguriamo buon ministero in collaborazione con gli altri sacerdoti, diaconi, religiose e laici.

AVVIO ANNO PASTORALE 2017-2018: “E tutta la casa si riempì del profumo” - Esercizi di fraternità” - Nel prossimo anno pastorale saranno tre i cuori pulsanti del cammino annuale: il Sinodo dei giovani, il Rinnovo dei consigli pastorali e il Quarto tempo dell’iniziazione cristiana.
L’evangelista Giovanni, racconta di Gesù a cena con Lazzaro, dopo averlo resuscitato dai morti. Maria, a un certo punto, «prese trecento grammi di profumo di puro nardo, assai prezioso, ne cosparse i piedi di Gesù, poi li asciugò con i suoi capelli, e tutta la casa si riempì del profumo» (cf 12, 1-11). Il gesto di Maria, che unge di olio i piedi di Gesù, richiama l’idea della comunità in cui tutti offrono tutto per la vita dell’altro.
L’assemblea pastorale diocesana del 25 novembre a Padova, sarà preceduta da un tempo di verifica diffusa per ricapitolare e ri-valorizzare le perle preziose di quanto si è vissuto e maturato.
In questo senso, gli orientamenti riprendono alcuni “temi” in cui è implicata tutta la comunità: la centralità dell’eucaristia domenicale, lo stile della prossimità e fraternità, il rinnovamento necessario di fronte a questo tempo di cambiamenti, il dialogo con il territorio e la necessità di una formazione che non vorrebbe essere solo per soggetti specializzati, ma per la crescita di tutti.
Nell’anno pastorale precedente “il tempo della sosta “che rinfranca” sono emerse domande come: cos’è essenziale per le nostre comunità? La nostra pastorale risponde ancora alle esigenze della nostra gente? Quale vita di relazione ci permette davvero di rendere concreto il vangelo? Come vivere come chiese sorelle nel territorio? Qual è il ruolo dell’Unità pastorale? Come valorizzare la singola comunità? Quale sarà il ruolo del vicariato?».

Per la nostra U.P. :
INCONTRO CONSIGLIO PASTORALE UNITARIO:
VENERDI’ 13 OTTOBRE 2017 ore 20.45
CASA DEL PELLEGRINO - Sala del caminetto
Per tutti gli altri GRUPPI dell’U. P. periodicamente sono previsti INCONTRI FORMATIVI di SETTORE con il parroco ed esperti.
Carissimi amici, teniamo viva la fede in Cristo e nella Chiesa! Desiderando di spendere bene gli anni che il Signore ci regala. Ricordandoci che la Comunità cresce grazie all’impegno di ciascuno, ma non di sole parole!

INIZIANO I LAVORI DI RESTAURO DEL NOSTRO SANTUARIO DI MONTEORTONE

Con gli aiuti economici della Fondazione Cassa di Risparmio, della Regione, della CEI e della stessa parrocchia, stanno per essere avviati i ‘grossi’ lavori di restauro del Santuario che conta 581 anni di storia.

L’avvio dei lavori avrà un momento ufficiale con la presenza di alcune autorità che hanno contribuito a farci pervenire gli aiuti necessari.
Nella stessa domenica alla fine della Messa verrà letto un Comunicato che illustrerà i lavori che verranno svolti fino al luglio 2018.
Sarà comunicata la data della serata dove ci ritroveremo con i rappresentanti di ogni famiglia di Monteortone per maggiori delucidazioni e approfondimenti.
Il Santuario durante i lavori rimarrà aperto anche se i settori interessati saranno chiusi ai fedeli e il parcheggio limitato.

Tutto è grazia! d. Danilo e C.






Per i gruppi organizzati che desiderano visitare il Santuario di Monteortone,
è gradita la prenotazione (sig. Luciano 368 7761617 oppure mail: webmaster@monteortone.it).
In tale modo, al vostro arrivo, troverete un volontario che vi accompagnerà nella visita al Santuario.