CON GRANDE RICONOSCENZA
MONTEORTONE: Un grazie e una benedizione all’esperto falegname Giovanni Babbolin, con la collaborazione del figlio, di Francesco Rivarollo, Beniamino Furlan e Barolo, per il perfetto restauro a regola d’arte dei due grandi e antichi armadi situati in fondo al Santuario. Un lavoro puntuale e fatto con amore!
TRAMONTE: Alla specializzata falegnameria di Simone Peruzzo, già costruttrice del moderno Confessionale, un rinnovato grazie per la sistemazione della cornice e il curato basamento alla nuova statua di San Giorgio, Patrono della parrocchia. Il Signore benedica la sua attività!

SINODO DIOCESANO
La nostra Chiesa diocesana sarà impegnata nel Sinodo che inizierà a Pentecoste 2022. Nei prossimi numero del bollettino saranno date informazioni e significato del Sinodo, sullo svolgimento e sugli obiettivi.
I prossimi mesi vedrà impegnate tutte le parrocchie nel prepararsi a questo evento attraverso un cammino di avvicinamento. Anche le comunità della nostra Unità Pastorale vogliono partecipare attivamente a questo cammino, che prevede occasioni per riflettere in piccoli gruppi su alcune domande che il Vescovo ci affiderà. Non le conosciamo ancora ma ci ha anticipato che chiederà una diffusa riflessione su quale Chiesa e comunità vogliamo e desideriamo, quali priorità affrontare… 
Pe fare questo c’è bisogno di persone che si rendano disponibili a formare questo gruppi (10-15 persone al massimo) e soprattutto chi coordini questi gruppi, chiamati FACILITATORI. Il nome già dice che dovranno solo facilitare l’incontro e le riflessioni. Non serve dare risposte, non è questo l’obiettivo: serve piuttosto raccogliere le domande, quelle che si portano nel cuore, i sogni e quelle che pensiamo siano le priorità da curare (i cosiddetti GERMOGLI) ma anche le sofferenze e quanto pensiamo sia tempo di superare e laciare (le cosiddette ROTTURE).
Tutto per vedere una Chiesa, le nostre Comunità e parrocchie pronte e generose a diffondere speranza e gioia nei prossimi anni.
Più saranno i facilitatori più gruppi si potranno formare, e maggiore sarà la partecipazione e la riflessione.
Non servono competenze particolari, né competenze teologiche o esperienze pastorali.  Servirà disponibilità a facilitare la riflessione, e a riassumere quanto emerge.  

I gruppi possono essere formati da amici,conoscenti,  vicini di casa, parenti, giovani o adulti: non ci sono criteri di selezione, se non la volontà di contribuire a questa riflessione con serietà. 

Chi volesse dare la propria disponibilità o chiedere maggiori informazioni, si rivolga al parroco, ad Agostino Lazzaro (347.3014937) oppure in parrocchia.

 

CORSO-ITINERARIO COPPIE FIDANZATI – Monteortone
Inizia l’annuale Corso coppie di Fidanzati in preparazione alla Celebrazione del sacramento del Matrimonio.
Una équipé di esperti animerà il percorso – ore 20.45 VENERDI’: OTTOBRE 15 – 22 – 29 = NOVEMBRE 5 – 12 – 19 = DICEMBRE 3 – 17. Informazioni-iscrizioni presso don Danilo

 

Cesta per offerta viveri presso l’ Altare S. Antonio
Ricordiamo che presso l’Altare di S.Antonio, nella navata sinistra, è stata collocata una cesta nella quale possiamo depositare liberamente viveri o altro materiale (vestiario, ecc.). Le offerte verranno poi raccolte e distribuite dalla Caritas.
Grazie!

APPELLO AI VOLONTARI
Con l’inizio dell’anno, la Parrocchia di Monteortone necessita di persone disponibili a prestare la loro opera di volontariato in onore della Madonna della Salute, e precisamente di:
1) chierichetti per le Ss Messe festive e le cerimonie solenni (contattare il diacono don Antonio, presso i Salesiani, al n. 049 8669041, o Giovanni al n. 3485667625)
2) lettori per le Messe feriali e festive (contattare Paola al n. 3348317323, o Arianna al n. 049 667203)
3) catechisti (contattare il parroco, mons. Danilo, al n. 3472452770, o don Paolino al n. 3803507117, oppure inviare e-mail a Nicoletta: mondo.libro@virgilio.it)
4) custodi del santuario per gestire il negozietto di souvenirs e vigilare all’interno della chiesa (contattare Sandra al n. 3357860179, o Carlo al n. 3393072069, o Francesco al n. 3293652977)
5) ciceroni e guide turistiche per illustrare la storia e le opere d’arte del santuario a gruppi di pellegrini e di turisti in visita alla chiesa (contattare Luciano al n. 3687761617, o Enzo al n. 3483365467)
6) collaboratori per gestire l’entrata e l’uscita dei fedeli prima e dopo le SS Messe del sabato sera e della domenica, nonché per la sanificazione dei banchi e delle sedie in periodo di pandemia (contattare Sandra al n. 3357860179, o Antonio al n. 3294772610)
7) volontari per la guida e la recita del S. Rosario prima delle Ss Messe serali (contattare Carlo al n. 3393072069, o Enzo al n. 3483365467, o suor Caty al n. 3317609149)
8) volontari per la raccolta delle offerte durante le Messe festive, in aiuto al sacrestano (contattare Berto in sacrestia, o Marco al n. 3471785855)
9) coristi per le due formazioni del santuario: Corale “Gino Spadati” (contattare Alessandro Campolucci durante le prove del martedì, alle ore 21.00, o presso la Parrocchia) e “Coro giovani” (contattare Flavia alla Messa domenicale delle 11.15), nonché strumentisti per il coro giovani (contattare Michele al n. 049 9935268)
10) volontari per la Caritas dell’Unità Pastorale (sentire responsabile al n. 049 667165, oppure inviare e-mail a caritas@monteortone.it)
11) volontari per assicurare l’ora di adorazione quando sarà ripristinata pienamente la pratica dell’Adorazione davanti al SS Sacramento per l’intera giornata del giovedì (contattare suor Caty al n. 3317609149)
12) personale per le pulizie periodiche del santuario (contattare Sandra al n. 3357860179)
13) volontari con attitudini varie per il Circolo Ricreativo-Culturale (inviare e-mail a noicrc.monteortone@gmail.com, lasciando il proprio n. di telefono)
Va da sé che le persone disponibili non dovranno timbrare il cartellino, ma, in caso di necessità e sempre previa opportuna telefonata, potranno chiedere d’essere temporaneamente sostituite, tenendo conto che il loro servizio, sebbene piccolo od umile, sarà registrato nel grande libro d’oro di nostro Signore.

In Santuario: ADORAZIONE EUCARISTICA U.P.
Ripresa l’Adorazione solenne dell’Eucaristia in Santuario, dalle ore 16.00 alle 18.00: “Inginocchiati davanti a Cristo Gesù presente nell’Eucaristia, per restare in piedi di fronte ai problemi e alle sfide della vita”.

A Monteortone: Gruppo Eta’ D’oro
Sono ripartiti gli incontri per gli ADULTISSIMI nella casa del Pellegrino, Sala del caminetto, ogni mercoledì alle ore 15.00: incontro di Fraternità-preghiera-svago-condivisione-uscite-gioco da tavolo.
Info: Roberta – Paola Buggio cell. 345 8799349        ATTIVITA’ SOSPESA FINO A NUOVE DISPOSIZIONI

Storia del Santuario (II edizione)
E’ uscita la seconda edizione del libro “Le origini del santuario di Monteortone attraverso le fonti e i documenti antichi” di Enzo Ramazzina.
La pubblicazione è disponibile nel negozietto di souvenirs accanto alla chiesa e sarà collocata anche negli stands della sagra, in occasione della festa patronale.

Souvenir “ANTICA PIETRA”
Il Santuario, che ha raggiunto la bella età di 583 anni, si sta ringiovanendo.
Sono state scoperte delle antiche pietre conservate dal 1400 nel sottotetto.
Chi desidera portarsi in casa un’antica “pietra vidimata” può richiederla e fare un’offerta per i restauri in atto.