Parrocchia di Monteortone

Benvenuti nel sito della Parrocchia di Santa Maria Assunta di Monteortone
Comune di Abano Terme; Provincia e Diocesi di Padova

Appuntamenti e incontri in evidenza nei prossimi giorni
(per maggiori dettagli, consultare la pagina completa)
(per gli orari delle S.Messe, consultare la pagina dedicata)

Ascensione del Signore
24 MAGGIO 2020

SALVÀTI DA CRISTO RISORTO
Questo è il giorno che ha fatto il Signore: rallegriamoci ed esultiamo

Oggi si celebra l’Ascensione di Gesù al cielo, avvenuta quaranta giorni dopo la Pasqua. La pagina evangelica, quella che conclude il Vangelo di Matteo, ci presenta il momento del definitivo commiato del Risorto dai suoi discepoli.
La scena è ambientata in Galilea, il luogo dove Gesù li aveva chiamati a seguirlo e a formare il primo nucleo della sua nuova comunità.
Adesso quei discepoli sono passati attraverso il “fuoco” della passione e della risurrezione; alla vista del Signore risorto gli si prostrano davanti, alcuni però sono ancora dubbiosi.
A questa comunità spaurita, Gesù lascia il compito immenso di evangelizzare il mondo; e concretizza questo incarico con l’ordine di insegnare e battezzare nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Compito che è affidato a tutti noi, discepoli di Gesù.

Mercoledì 27 maggio 2020 ore 21.00

Santuario B.V. della Salute di Monteortone

il vescovo Claudio guida la preghiera del santo rosario

La preghiera del rosario si svolgerà ancora a porte chiuse e senza partecipazione di fedeli, sarà trasmessa in diretta youtube dal canale della Diocesi di Padova
e televisiva dal canale 88 del digitale terrestre (Tv7 Azzurra)

È desiderio del vescovo Claudio ricordare, in ogni appuntamento con il rosario, i lavoratori che in questo tempo di emergenza sanitaria sono state particolarmente esposte, impegnate o forte-mente penalizzate dal lockdown.

Maggio –  mese di Maria

Cari fratelli e sorelle, è tradizione, in questo mese di maggio, pregare il Rosario a casa, in famiglia per esprimere la nostra devozione a Maria. In questo tempo di coronavirus, noi prendiamo in mano la corona del rosario e preghiamo Maria: usiamo la semplicità e riscopriamo allora la bellezza di pregare il Rosario

Da lunedì 18 maggio, è ripresa la celebrazione della S. Messa con presenza dei fedeli

“Non si tratta semplicemente della riapertura di un luogo sacro, delle nostre chiese che sono sempre rimaste aperte. Si tratta piuttosto di ritornare a manifestare il nostro essere comunità, il nostro essere famiglia. Del resto, è l’Eucaristia che fa di noi una comunità, una famiglia, perché, come dice san Paolo, noi che ci nutriamo di un unico pane siamo chiamati a formare un solo corpo”….

Rispettiamo le regole per essere Cittadini responsabili per celebrare in sicurezza

Lunedì 18 è la data della ripresa delle celebrazioni con concorso di popolo. Come previsto dalle disposizioni vigenti per garantire la sicurezza di tutti, sarà necessario rispettare scrupolosamente alcune indicazioni:
• in primis il mantenimento della distanza e l’uso della mascherina. Non si piò entrare senza la mascherina
• Se si ha una temperatura corporea pari o superiore ai 37,5°, se si hanno sintomi influenzali o si è stati a contatto con persone risultate positive al Coronavirus, si deve invece restare a casa.
• All’ingresso della chiesa, bisognerà disinfettare le mani, e i volontari assicureranno l’entrata e l’uscita evitando gli assembramenti.
• In Chiesa ci saranno indicazioni dove ci si può sedere. Una volta preso posto e durante tutta la messa e al momento della Comunione, e all’uscita, bisogna SEMPRE mantenere la distanza fisica di sicurezza con gli altri fedeli (almeno 1 METRO, avanti e di lato).
• È bene arrivare in anticipo rispetto all’orario di inizio della Messa.
• Uscendo troveremo un CESTINO dove depositare l’OFFERTA. Teniamo presente che anche la parrocchia è in difficoltà economica a causa della pandemia e le domande di aiuto sono tante così come le spese di manutenzione e funzionamento.

FESTA DELL’APPARIZIONE DELLA MADONNA DELLA SALUTE
in Santuario: quest’anno avrà un’edizione ridotta.

Giovedì 28 maggio 2020 saranno celebrate due SS. MESSE precedute dal Rosario:
ore 10.00 e 18.00 animata dalla corale con + benedizione ‘salus et gratiae’ dall’altare della statua della Madonna.



XXIX Assemblea Nazionale della Federazione Italiana Esercizi Spirituali
Roma  17-20 febbraio 2020
Introduzione del Segretario della FIES – Mons. Danilo Zanella
L’ Assemblea Nazionale della FIES fra realtà e attese

Circolo Ricreativo Culturale – APS

Anche quest’anno, nella Dichiarazione dei redditi, viene data la possibilità di destinare il 5×1000 a associazioni di volontariato, no-profit, onlus ecc.

Tra esse vi è il “Circolo Ricreativo Culturale – APS” che gestisce e anima il patronato di Monteortone, iscritto a “Noi Associazione – APS”.

Basta indicare nell’apposita casella il numero di CF: 92170400284.

È un modo anche questo per sostenere le attività e la struttura che per i nostri ragazzi-giovani-famiglie-anziani ha sempre le porte aperte. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto negli anni scorsi e che continueranno a farlo.

Contatti

Recapiti della parrocchia:
CANONICA (parroco): 049 8669447
SCUOLA DELL’INFANZIA: 049 8668122
Don Danilo Zanella (parroco moderatore) 347 2452770
Don Filippo Chiaffoni 328 8181586
Don Paolino Bettanin 380 3294976
Don Paolino Bettin 380 3507117
Don Giulio Bertazzo 340 6544893

Segreteria Parrocchiale – tel. 049 667165
Lunedì dalle 15.30 alle 17.30
Mercoledì dalle 10.00 alle 12.00
Giovedì dalle 15.30 alle 17.30
Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 17.30

Caritas Unità Pastorale – tel. 049 667165, oppure caritas@monteortone.it
Mercoledì dalle 10.00 alle 12.00
Venerdì dalle 15.30 alle 17.30

mail:
webmaster@monteortone.it, oppure compila il seguente form:

Indirizzo Email a cui essere contattato
Eventuale recapito telefonico a cui essere contattato
inserire il commento o il messaggio.

Donazioni

Vuoi contribuire alle attività della Parrocchia ?
Puoi farlo anche online, con Paypal:


Grazie !